Log in

Il coronavirus rallenta il trasporto di container

Nella quarantena delle città cinesi della durata di 2 settimane è accompagnato da un rallentamento economico.

Le fabbriche e i centri logistici sono chiusi, pertanto il trasporto di container da e verso la Cina è difficile. Ciò inciderà sull'economia europea e americana, in particolare il settore dei trasporti e della logistica? Sempre più container vuoti si stanno accumulando nei porti cinesi come Shanghai, Guangzhou, Shenzhen e Tianjin. Articoli su strategie di inoltro nell'attuale situazione in Cina stanno iniziando a comparire su Internet. Rallentamento economico, aumento dei prezzi delle merci importate dalla Cina, interruzione dei trasporti;

Questi tipi di titoli di post di blog sono solo l'inizio dello sviluppo del problema del trasporto cinese.

Secondo il portale italiano telenord.it/, la riduzione dei ricavi causata da Koronavirus per le società di trasporto di container potrebbe essere stimata a 300-350 milioni di USD a settimana. Ciò è stato rivelato in uno studio condotto da Sea-Intelligence, secondo il quale la cosiddetta navigazione a vuoto sarà la base per questo, vale a dire la cancellazione delle chiamate in porto.

No Internet Connection